Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

La Venere di Hayez

Romanzo



Fai una recensione del prodotto

Prezzo copertina: € 15,00

Prezzo scontato: € 13,50

Trento, estate del 1830. Francesco Hayez, primo pittore d’Italia, è in città per eseguire il ritratto della ballerina Charlotte Chabert. Il committente dell’opera è il conte Girolamo Malfatti, ultimo esponente del suo antico casato, che su questo affare mantiene il più stretto riserbo. I conoscitori d’arte locali sono in subbuglio e tentano invano di saperne di più sul dipinto e sulla stessa modella. Il podestà Benedetto Giovanelli si dice convinto che l’avvenimento gioverà alla città, rianimando sulle rive dell’Adige il culto delle belle arti, ma c’è chi giura che non tarderà a scoppiare uno scandalo. Si mormora infatti che la bella Charlotte sia in realtà l’amante di Malfatti, e che per mantenerla egli stia dilapidando il cospicuo patrimonio familiare. Inevitabilmente, nella buona società cominciano a circolare le illazioni più piccanti. Il cavaliere Giovanni de Maffei, che pure frequenta il gruppo dei “conoscitori”, sembra essere l’unico a non appassionarsi del caso. Un tarlo s’insinua tuttavia nei suoi sogni di uomo sposato: un corpo nudo e un nome, Charlotte.

Con una nota di Fernando Mazzocca.


Questo romanzo fu pubblicato per la prima volta nel 2010 e fu insignito lo stesso anno del primo premio “Mario Soldati” per la narrativa, conferito dal Centro di Studi e Ricerche “Mario Pannunzio” di Torino.

Il libro è oggi riproposto in una nuova edizione riveduta dall’autore, con l’aggiunta di un nuovo capitolo.

La Venere di Hayez




Informazioni aggiuntive
Autori Pancheri Roberto
ISBN 978-88-6876-213-1
Formato 15x21
Pagine 132




Altri titoli dello stesso autore:

Nel castello di Praga

I racconti del concilio